Skip links

Author: admin

Giorgio Ghiringhelli al convegno UPEL sulla tariffa puntuale (2003)

Giorgio Ghiringhelli al convegno UPEL sulla tariffa puntuale (2003) Giorgio Ghiringhelli, in qualità di responsabile dell’OPR – Osservatorio Provinciale Rifiuti – della Provincia di Varese, é relatore al convegno organizzato dall’UPEL – Unione Provinciale Enti Locali, sulla tariffa puntuale rifiuti. http://www.varesenews.it/2003/05/da-tassa-a-tariffa-gli-scenari-provinciali-sulla-questione-rifiuti/291840/

Convegno sulla riduzione dei rifiuti (2003)

Convegno sulla riduzione dei rifiuti (2003) Per offrire spunti di riflessione agli Amministratori Locali ed ai Tecnici del settore, oltre che al mondo scolastico, la Provincia di Varese – Osservatorio Rifiuti – ha organizzato nell’ottobre 2003 un convegno sulla riduzione dei rifiuti, dal titolo “Ridurre

Innovativa sonda per la misura istantanea o continua del contenuto di ossigeno e della temperatura in impianti biologici di trattamento rifiuti solidi (2002)

Innovativa sonda per la misura istantanea o continua del contenuto di ossigeno e della temperatura in impianti biologici di trattamento rifiuti solidi (2002) Realizzazione del prototipo di una sonda per l’ottimizzazione dei processi di trattamento biologico dei rifiuti solidi (compostaggio o biostabilizzazione) finanziato con L.R.

Progetto BUSTO ARSIZIO (VA, 2002): RD 60,4%

Progetto BUSTO ARSIZIO (VA, 2002): RD 60,4% Busto Arsizio (VA) è un Comune di oltre 80.000 abitanti. ARS ambiente, ha supportato l’azienda di gestione rifiuti, AGESP Spa, nell’ottimizzare il sistema di raccolta differenziata. Nel periodo 1996-2001 Giorgio Ghiringhelli e Michele Giavini sono stati consulenti di AGESP

Impianto di compostaggio di Ferrera (VA) (2001-2002)

Impianto di compostaggio di Ferrera (VA) (2001-2002) ARS ambiente ha collaborato con attività di consulenza tecnica e progettuale all’autorizzazione e realizzazione dell’impianto di compostaggio di Ferrera (VA), con capacità di trattamento di 15.000 tonnellate/anno. Michele Giavini é stato RT – Responsabile Tecnico dell’impianto. L’impianto in funzione