Skip links

News

Accordo esclusivo ARSambiente – IGSU (CH)

Il 30 luglio c.a. ARS ambiente ha siglato un accordo esclusivo con IGSU – Interessengemeinschaft für eine saubere Umwelt (Gruppo di Interesse per l’Ambiente Pulito) per la creazione di una iniziativa similare in Italia. IGSU si occupa di iniziative di comunicazione, educazione e sensibilizzazione sul

Nuovo Piano Rifiuti di Regione Lombardia

La Regione Lombardia ha effettuato la presa d’atto della proposta di Programma Regionale di Gestione Rifiuti, alla cui stesura ARS ambiente srl ha collaborato attivamente. I documenti sono disponibili ai seguenti link: Sito Regione Lombardia (Link 1) Sito ARS ambiente (Link 2) Aumento della raccolta

Il Gruppo TARES scrive al Governo!

23 Luglio 2013 Al Presidente del Consiglio Ai Ministri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico Ai presidenti della Camera e del Senato Ai presidenti delle Commissioni Ambiente e Bilancio di Camera dei deputati e Senato Ai capigruppo di Camera dei Deputati e Senato A tutti i

Pubblicato il nuvo numero di Environnement sull’ORR-VDA

Lo Speciale “Osservatorio Rifiuti” di Environnement n. 60, giugno 2013, testata sull’Ambiente e il Territorio della Regione Valle d’Aosta, descrive le attività svolte dall’Osservatorio e presenta gli ultimi dati sulla raccolta differenziata pubblicati. Giorgio Ghiringhelli in qualità di Coordinatore tecnico-scientifico dell’ORR-VDA ha collaborato alla sua stesura.

Da oggi si segnala online l’abbandono rifiuti!

Da oggi sui principali quotidiani locali della Provincia di Varese (La Prealpina, La Provincia di Varese, Varesenews) la nuova campagna di comunicazione del progetto “Insubria Pulizia Sconfinata“. Infatti é attivo il nuovo portale per le segnalazioni online di discariche abusive e punti di abbandono rifiuti

Pubblicato il nuovo Rapporto Rifiuti della Valle d’Aosta

E’ stato pubblicato il 4° Rapporto sulla gestione dei rifiuti in Valle d’Aosta è uno strumento statistico che l’Osservatorio Regionale Rifiuti (ORR-VDA) mette a disposizione degli operatori del settore e rappresenta uno strumento importante di valutazione, aggiornamento e confronto per i Sub-ATO e le aziende