Tariffa puntuale

Progetto tariffa puntuale a Cornaredo (2015-16)

ARS ambiente ha ricevuto l’incarico da ACSA Spa, azienda per la gestione in house del servizio di raccolta rifiuti e igiene urbana del Comune di Cornaredo, per la realizzazione del progetto di tariffa puntuale, in 2 fasi.

Fase 1: dotazione ai cittadini dei cacchi rossi con RFID e dei mezzi di raccolta con sistema di lettura a bordo.

Fase 2: progetto effettivo di applicazione di una TARI corrispettiva mediante:

  • Analisi dati raccolte rifiuti
  • Analizzare i quantitativi delle varie tipologie di rifiuti raccolti
  • Verifica eventuali conguagli da richiedere per l’anno precedente con modalità premiali
    Redazione Piano Finanziario 2017
  • Redazione dell’intera Relazione sul calcolo delle tariffe del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2017 (Relazione di accompagnamento al PF)
  • Verifiche su prima implementazione TARIP ed eventuali interventi su problematicità.lettera-agli-utenti-tariffa-puntuale-cornaredo

Studio preliminare tariffa puntuale a Rho (MI) (2016)

ARS ambiente si é occupata di un progetto di analisi preliminare per l’applicazione della tariffa tariffa-puntuale-a-rhopuntuale con particolare riferimento a:

  • aggiornamento sullo “stato dell’arte dei sistemi di misurazione” e le opzioni tecnologiche perseguibili e loro confronto di massima.
  • benchmarking su casi reali di applicazione di tariffa puntuale per verificarne efficacia in termini di performances (riduzione rifiuti, %RD, riduzione costi, ecc.).
  • sull’opzione RFid (oggetto della sperimentazione) verifica indicativa sui prezzi di sacchi e/o contenitori taggati/attrezzatura mezzi di raccolta / software gestionale. 

 

 


Progetto preliminare per la tariffa puntuale a Saronno (VA) (2013)

ARS ambiente ha svolto un servizio di consulenza e comunicazione alle strutture interne del Comune di Saronno per la progettazione preliminare e simulazione di un’ipotesi di tariffa puntuale rifiuti, ed in particolare:

  • fornitura chech list dati necessari
  • messa a punto di un documento di linee guida sul passaggio TARI → TARIP e indicazione dei passaggi operativi necessari
  • produzione di alcuni scenari di simulazione degli effetti del passaggio con una comparazione tra vecchie e nuove tariffe
  • supporto alla definizione e di una sperimentazione sul campo delle modalità di misurazione prima dell’attivazione della tariffa puntuale 
  • supporto alla definizione degli elementi chiave per assunzione da parte del Comune delle delibere di passaggio alla tariffa puntuale ed eventuale integrazione del Regolamento


Progetto tariffa puntuale a Malnate (VA) (2012)

ARS ambiente ha curato per il Comune di Malnate (VA) il progetto di massima della “nuova” gestione dei servizi con particolare riferimento agli elementi chiave per l’introduzione di un sistema di tariffazione puntuale basato sulla misura e identificazione degli utenti mediante RFID . 


Sperimentazione tariffa puntuale a Legnano (MI) (2011)

ARS ambiente ha coordinato un Gruppo di Lavoro costituito da Altares Srl, Softline Srl, Softline Srl, Ibiplast Srl, per effettuare una sperimentazione operativa a Legnano (MI) per l’applicazione di sistemi RFID per la misurazione dei rifiuti in vista dell’introduzione di un sistema di tariffazione puntuale rifiuti.

User comments