Blog

Progetto del centro del riutilizzo a Busto Arsizio finanziato da Regione Lombardia

By

4 dicembre 2017

News

Centro del Riutilizzo di Busto Arsizio finanziato da Regione Lombardia

Regione Lombardia ha pubblicato la graduatoria per il Bando dei Centri del Riutilizzo, approvata con il Decreto Regionale n. 13814 del 08/11/2017, e il progetto presentato dal Comune di Busto è stato ammesso con il massimo di finanziamento previsto dal Bando, ovvero € 70.000 a fondo perduto (pari a circa il 70% dell’interno progetto).

Il progetto, ideato e presentato è stato costruito con un efficace lavoro di squadra degli uffici comunali e di Agesp Spa, supportata da ARS ambiente, è arrivato secondo assoluto a livello regionale totalizzando 85 punti su 100 (il primo 87).

Il Centro del Riutilizzo sarà una struttura realizzata al fianco del CRM – Centro Multi Raccolta e permetterà di conservare gli oggetti in buono stato consegnati dagli utenti. Si tratterà quindi di una vera e propria iniziativa di riduzione rifiuti perché gli oggetti conferiti dagli utenti (oggetti usati in buono stato e ancora funzionali) saranno proprio sottratti allo smaltimento. Sarà possibile per tutti i cittadini di Busto conferire tutte le 8 tipologie di beni previste dal bando, ovvero: mobili, elettrodomestici, vestiario, pubblicazioni, utensili, oggetti per sport e svago, stoviglie e suppellettili e altro (passeggini, carrozzine, etc.).

Sarà predisposta una zona di ricevimento degli utenti e di controllo dei beni conferiti, nonché un’area per l’esposizione ed il ritiro dei beni usati. La struttura principale del Centro del Riutilizzo sarà realizzata valorizzando la struttura in metallo dell’Expo Hub, temporaneamente collocato di fonte alle poste centrali, e da tempo in cerca di un impiego definitivo.

I beni raccolti saranno gestiti attraverso la collaborazione con usatoteche e onlus, con le quali Agesp ha sottoscritto degli accordi specifici, e potranno essere quindi destinati alla vendita presso il Centro stesso o presso negozi terzi, o ancora donati alle Onlus del territorio per beneficienza. Tutte le attività saranno tracciate al fine di rendicontare con precisione i quantitativi di rifiuti evitati e i ricavi serviranno per la gestione del Centro stesso e per le iniziative di promozione.

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioAvviso/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/ambiente-ed-energia/rifiuti/avviso-graduatoria-bando-centri-del-riutilizzo-2017


Giorgio Ghiringhelli, in qualità di consulente tecnico di AGESP Spa, ha coordinato il progetto del CdR – Centro del Riutilizzo di Busto Arsizio fortemente voluto dall’Amministrazione comunale e dall’azienda stessa. Il progetto é stato sottoposto al Bando di finanziamento di Regione Lombardia.

Il centro del riuso è  di un’idonea struttura atta a conservare ed a preservare dal deterioramento i materiali e gli oggetti consegnati dagli utenti. Sarà predisposta una zona di ricevimento degli utenti e di controllo dei beni conferiti, nonché un’area per l’esposizione ed il ritiro dei beni usati. Tutti i locali, le attrezzature ed i mezzi saranno conformi a tutte le norme vigenti in materia di tutela della salute e dell’ambiente e di sicurezza sul lavoro.

Tags