Progetti innovativi e di ricerca finanziati

Con oltre 10 progetti ARS ambiente è riuscita ad acquisire finanziamenti per sviluppare idee innovative in partnership con enti pubblici e privati. I principali progetti e argomenti di interesse sono di seguito riportati.

Progetto GeTRI – Gestione Trasporto Inerti Intermodale Provincia di Varese (VA), 2018-2021 (in valutazione)

Progetto presentato al bando Interreg Italia-Svizzera con capofila la Provincia di Varese e la Repubblica e Cantone Ticino. Un’idea di Giorgio Ghiringhelli in collaborazione con il Prof. Fabrizio Dallari Liuc Business School e l’Ing. Daniele Zulliger Capoufficio rifiuti del Cantone Ticino.

Progetto HORIZON 2020 “Waste4Think”, 2016-2020 (in corso)

ARS ambiente è partner, promotore e capofila italiano del progetto Waste4Think “Moving towards Life Cycle Thinking by integrating Advanced Waste Management Systems” che ha ottenuto un finanziamento dall’Unione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020.

Improving Sustainability and Circularity of European Food Waste Management with a Life Cycle Approach JRC – Joint Research Centre (UE), 2016 (concluso)

Michele Giavini ha partecipato alla redazione del Technical Report “Improving Sustainability and Circularity of European Food Waste Management with a Life Cycle Approach”, Publications Office of the European Union.

SCOW Project – Programma ENPI CBCMED, 2015 (concluso)

Michele Giavini ha collaborazto al progetto SCOW che mirava a Sviluppare un sistema integrato e sostenibile di raccolta e gestione del materiale organico che assicuri metodi sostenibili di trattamento, implementare sistemi di raccolta selettiva per produttori in zone turistiche e realizzare impianti di compostaggio a piccola scala e bassa tecnologia.

Progetto CoolSweep, 2013 (concluso)

ARS ambiente ha supportato Euroimpresa Legnano scarl (LE2C – Lombardy Energy Clentech Cluster) nelle attività task 1.2 del WP1 del progetto “Coolsweep”: indagine di letteratura ed interviste in UE per la redazione di un rapporto sul waste-to-energy a livello glabale.

Progetto “Insubria Pulizia Sconfinata” (Interreg Italia-Svizzera), 2011-2015 (concluso)

Giorgio Ghiringhelli è ideatore e coordinatore di progetti contro l’abbandono rifiuti e il littering che traggono spunto dall’esperienza maturata dall’Osservatorio Provinciale Rifiuti di Varese e dal progetto “Insubria Pulizia Sconfinata”.

Progetto TACIS (Self Cleaning Attitude: an European Union project for the implementation for separate collection of waste in Republic Of Moldova), 2006-2007 (concluso)

Partecipazione come Senior Experts di Michele Giavini al progetto TACIS nella Repubblica di Moldova, per lo start up della raccolta differenziata spinta e la progettazione e avvio di un piccolo impianto di compostaggio per la frazione organica domestica e il verde nel municipio di Edinet, Moldova.