maggio 25, 2017 News Impianti Nessun commento

Michele Giavini ha partecipato il 25 maggio 2017 a Roma al Convegno del CIC – Consorzio Italiano Compostatori – per i 25 anni e all’Assemblea dei soci. ARS ambiente é socio CIC e sponsor della pubblicazione realizzata per celebrare il 25°. Michele Giavini, senior consultant del CIC é tra gli autori della pubblicazione.

convegno-roma-cic-25-05-2017

img-20170524-wa0003

img-20170524-wa0005

convegno-25-anni-cic

In 25 anni la filiera del compost ha creato innovazione tecnologica, generato occupazione, contribuito in modo considerevole agli obiettivi di riciclo nazionale e creato mercati virtuosi, dando vita a un modello italiano di economia circolare che tutto il mondo prende ad esempio.
Oggi il nostro comparto con 130 imprese associate al CIC, si avvia verso una trasformazione epocale, culturale e industriale, che può innescare un effetto moltiplicatore senza eguali. Si tratta di contributi sempre più trasversali nel campo dell’agricoltura sostenibile, della lotta agli sprechi alimentari, della difesa ambientale del suolo, di nuovi sviluppi per l’energia rinnovalbile, della mobilità urbana, primi fra tutti il biometano e le bioraffinerie.
Con questa idea di futuro e con lo scopo di condividere i valori del CIC con l’esterno e continuare a cresce per il bene dell’ambiente e del Paese, il Consorzio Italiano Compostatori ha celebrato i sui primi 25 anni lo scorso 24 maggio 2017 presso la Residenza di Ripetta a Roma.
La giornata è iniziata col convegno “BIOWASTE – Presente e d futuro di una filiera virtuosa al servizio del Paese e dell’Ambiente”, moderata dal conduttore di Rai 1 “Linea Verde” Patrizio Roversi.

Written by admin