Meeting di follow-up per le Ecofeste sevesine

Durante la SERR 2018, ARS con il Comune di Seveso hanno incontrato le associazioni che organizzano le ecofeste a Seveso per un meeting di follow-up sui principali risultanti raggiunti nel 2018.

Nella passata stagione estiva, sui 50 giorni di eventi a Seveso, 35 sono state ecofeste e 9 le associazioni che hanno aderito al progetto. Il risultato è notevole soprattutto se confrontato con la stagione 2017, in cui la sola associazione ASD di Seveso ha aderito al progetto organizzando una sola ecofesta.

Grazie al progetto W4T, sono stati assoldati alcuni giovani facilitatori incaricati di sensibilizzare gli ospiti sui temi della raccolta differenziata e la riduzione dei rifiuti, oltre che di separare correttamente i rifiuti prodotti durante le feste.

I dati mostrano come la presenza dei facilitatori abbia incrementato notevolmente la raccolta differenziata degli eventi che ha raggiunto il 93% con il 41% di rifiuto organico, il 29% di vetro, il 17% di multi-leggero e il 6% di carta.

Per l’annualità 2019, gli obiettivi del progetto W4T non possono essere che ancora più sfidanti. Infatti l’impegno sarà per:

  • incrementare il numero di Ecofeste promosse nell’estate 2019
  • preparare gli organizzatori all’autosufficienza nelle stagioni future, anche a progetto chiuso
  • estendere la RD anche ai rifiuti prodotti nelle cucine.

Written by admin