Giorgio Ghiringhelli é stato nominato primo Amministratore Delegato dell’azienda ACCAM Spa di Busto Arsizio nel luglio 2013, in un periodo di grande cambiamento e di necessità di scelte strategiche. In questo ruolo ha anche coordinato il Gruppo di Lavoro per la valutazione delle alternative tecnologiche e aziendali, che ha formulato gli studi utili alle valutazioni dei Soci. Il 2 marzo 2015 i Comuni soci hanno deliberato la scelta dello scenario che prevede la chiusura dell’impianto di incenerimento e la realizzazione di un impianto di selezione (fabbrica dei materiali) e di un impianto di trattamento per la Forsu. A seguito delle dimissioni del Presidente (maggio 2015), ha scelto con responsabilità di rimettere il mandato ai Soci.

L’attività principale di ACCAM oggi è la termovalorizzazione dei rifiuti (bacino 430.000 abitanti, potenzialità di 120.000 ton/anno, 90 occupati e un fatturato di circa 20 Milioni di Euro) con la produzione di energia elettrica: www.accam.it. Fondata nel 1970 come consorzio Accam (Associazione Comuni Comprensorio Alto Milanese) con 27 Comuni soci, distribuiti a cavallo fra Altomilanese e Varesotto, dal 1° gennaio 2004 è diventato società per azioni.

ACCAM 18-19.05.2015

Written by admin