agosto 11, 2018 News Progetti Nessun commento

Finanziato il progetto GeTRI – Gestione Transfrontaliera Trasporto Rifiuti Inerti Intermodale

E’ con grande soddisfazione che comunichiamo che il progetto GeTRI (Gestione Transfrontaliera Trasporto Rifiuti Inerti Intermodale), che ha ideato e scritto Giorgio Ghiringhelli con i Capofila e tutti i partner, è stato ammesso al finanziamento!

In totale per i progetti da 36 mesi sono stati ammessi al finanziamento solo 22 progetti su 48 presentati e sull’Asse III (Mobilità integrata e sostenibile) su 14 presentati solo 8 sono stati finanziati e il GeTRI è arrivato 4° assoluto per punteggio (163,50 su 195,30 e soglia di finanziabilità 136,71).
I progetto vede come Capofila la Provincia di Varese e la Repubblica e Cantone Ticino e come partner ARS ambiente Srl, LIUC – Università Cattaneo, Regione Lombardia, FSScargo, Provincia di Como.
Il progetto GeTRI mira a introdurre strumenti di conoscenza e programmazione nella gestione del trasporto degli inerti (primari-vergini e secondari-rifiuti). Obiettivo principale del progetto è l’ottimizzazione e la riduzione di impatto – traffico, congestione alle dogane e conseguenti tempi di attesa, emissioni atmosferiche e rumore – del trasporto di inerti vergini dall’Italia alla Svizzera e di rifiuti inerti dalla Svizzera all’Italia, studiando l’impiego di sistemi intermodali che prevedano l’integrazione funzionale del trasporto su gomma e del trasporto ferroviario e l’impiego di sistemi tecnologici (GPS) di controllo e monitoraggio dei flussi.

Grande risalto sui media locali del risultato raggiunto.

http://www.varesenews.it/2018/08/dalleuropa-fondi-completare-la-ciclabile-dellolona/741974/

http://www.varesenews.it/2018/08/interreg-31-milioni-spendere-assieme-alla-svizzera/742256/

Written by admin