Analisi ambientali

Analisi di emissioni olfattive (odore)

DCP_0422Il settore degli impianti di gestione rifiuti è spesso condizionato dalla corretta gestione delle tematiche del contenimento delle emissioni odorigene. Molti impianti infatti hanno evidenziato in fase di avvio e di messa a regime delle criticità ambientali che spesso hanno screditato il settorein genere ed il consenso con le popolazioni locali. La normativa nazionale non prevede norme specifiche e valori limite in materia di emissioni o immissioni di odori. Il metodo olfattometrico è stato sviluppatoproprio con lo scopo di  oggettivizzare e quantificare numericamente – tramite elaborazione statistica – l’intensità dell’odore percepito da un set di testatori (pannellisti) a cui viene sottoposta
a diluizioni successivamente concentrate l’aria campionata. I metodi analitici come la Gascromatografia – Spettrometria di massa o GC-MS, permettono uno screening preliminare delle sostanze presenti, con una caratterizzazione quali-quantitativa.

ARS ambiente, grazie all’esperienza di Michele Giavini che é consulente esterno dell’Istituto per Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano, esegue campionamenti ed analisi olfattometriche, appoggiandosi a laboratori accreditati e riconosciuti, e esegue studi di modellistica diffusionale in atmosfera con software specifici.


Modellistica diffusionale in atmosfera

Modellistica atmosferaARS ambiente srl è in grado di effettuare studi di modellistica previsionale per la diffusione in atmosfera di sostanze inquinanti, con particolare riferimento agli odori emessi da impianti di compostaggio.

Vengono utilizzati i modelli CALPUFF ed AERMOD, utilizzando dati meteo certificati e, qualora non sia presente una centralina meteorologica sul sito in esame, dati da satellite puntuali e validati. La restituzione grafica permette agli Enti di controllo una chiara visualizzazione del potenziale impatto anche prima che venga realizzato l’impianto, e l’impiantista può utilizzare le informazioni risultanti dallo studio per potre concentrare le operazioni gestionali più impattanti nelle condizioni meteo più favorevoli.


Analisi merceologiche e valutazione raccolta differenziata su singoli quartieri o edifici

Analisi merceologicheARS ambiente svolge analisi merceologiche dei rifiuti solidi; esse rappresentano un indispensabile strumento per le aziende operanti nel settore rifiuti al fine di conoscere la composizione fisica dei rifiuti raccolti, gestiti, recuperati o smaltiti e quindi ottimizzare le strategie gestionali ed operative.

  • analisi merceologica dei rifiuti urbani e speciali
  • analisi merceologica della frazione residuale
  • analisi merceologica di rifiuti pre-incenerimento
  • analisi merceologica materiali compostabili
  • analisi merceologica di carta, plastica e vetro da raccolta differenziata

ARS ambiente può svolgere misure e rilevazioni della produzione di rifiuti in singoli quartieri o addirittura edifici per verificare la distribuzione della produzione rifiuti e dell’attitudine alla raccolta differenziata in modo mirato, per proporre quindi soluzioni mirate alle diverse realtà cittadine.


Indagini ambientali del sottosuolo, bonifiche di siti contaminati e landfill mining

  • Locandina convegno bonifiche 2004Predisposizione di Piani di indagine / caratterizzazione dei terreni e delle acque sotterranee (mediante la realizzazione di trincee esplorative, sondaggi e piezometri);
  • Predisposizione di Piani di dismissione di aree artigianali / industriali;
  • Gestione pratiche di rimozione serbatoi interrati;
  • Gestione pratiche di rimozione rifiuti;
  • Campionamento delle concentrazioni di gas e vapori interstiziali presenti nel terreno;
  • Elaborazione di Analisi di rischio sito-specifiche;
  • Progettazione e realizzazione di bonifiche di siti contaminati;
  • Predisposizione e gestione di piani di monitoraggio delle acque sotterranee;
  • Svolgimento di collaudi post-bonifica.

ARS ambiente annovera tra i sui collaboratori l’Ing. Massimiliano Ferioli che, avendo lavorato dal 2005 al 2011 nell’Ufficio Bonifiche siti contaminati della Provincia di Varese, può vantare una grande esperienza giuridica e operativa.

ARS ambiente é inoltre una delle poche realtà italiane che si é occupata di landfill mining, ovvero della bonifica di vecchie discariche per rifiuti urbani mediante escavazione dei rifiuti e loro trattamento.